Come rendere unico il tuo agriturismo: 3 idee originali

0
agriturismo

Era il sogno della tua vita e finalmente ti sei deciso a fare il grande passo e stai per aprire un agriturismo tutto tuo? Oppure ci stai ancora pensando e nel frattempo valuti tutte le possibilità e pensi a quali servizi offrire per far contenti i clienti e distinguerti da tutti gli altri?

Nonostante possa sembrare difficile, scegliere come impostare il tuo agriturismo è decisamente la parte più facile, infatti dopo aver gestito tutta la burocrazia, i costi ed eventuali accordi con la banca sarà semplice come bere un bicchier d’acqua. Certo, come capita spesso nella vita, anche in questo caso dovrai spiccare tra tutti cercando di essere il più originale possibile, ma soprattutto fedele a te stesso: solamente così riuscirai a trasmettere la tua passione per ciò che fai e offri alle persone.

In questo articolo ti diamo qualche idea di servizio che può dare al tuo agriturismo una marcia in più, in modo da renderlo più attraente agli occhi dei potenziali clienti e farne parlare bene a chi deciderà di soggiornare da te.

Un’oasi di pace

Come immaginerai, la maggior parte delle volte in cui le persone desiderano soggiornare in un agriturismo vorrebbero trovare una piccola oasi abbastanza isolata dai rumori esterni, ma anche un minimo collegata ai principali servizi, come un supermercato o una farmacia, in modo da poter gestire qualunque evenienza.

Per garantire ciò, puoi scegliere di costruire la tua attività a circa (e massimo) 20 minuti di macchina dal primo centro abitato in cui è possibile trovare servizi utili quando ci si dimentica di mettere qualcosa in valigia oppure si hanno dei bambini che, si sa, comportano sempre qualche imprevisto. Ad esempio, se siete in montagna potete scegliere una valle ben fornita, optando per una posizione fuori dai paesini per il vostro agriturismo. Vale la stessa cosa in campagna, quindi avete diverse possibilità di scelta in base alla zona in cui desiderate rimanere.

Il contatto con la natura

Tendenzialmente, coloro che scelgono per un weekend o le loro vacanze estive il soggiorno in agriturismo vogliono staccare dalla frenesia della vita da città, dimenticarsi dell’inquinamento acustico e ambientale che subiscono tutti i giorni e ritrovare il contatto insito nell’uomo con la natura che lo circonda.

Per dare quindi ai tuoi ospiti la possibilità di avvicinarsi alla natura e rilasciare tutto lo stress accumulato tra lavoro e impegni quotidiani, dovrai scegliere un servizio specifico che rispecchi i tuoi interessi e le tue passioni, in modo da poterle trasmettere a coloro che sceglieranno il tuo agriturismo per rilassarsi e scoprire cose nuove.

Ad esempio, se andate a cavallo o avete sempre amato questi animali, potete allestire una piccola scuderia con qualche box e costruire uno o più paddock per lasciarli liberi di correre e mangiare l’erba sana del posto. Per fare ciò, le spese iniziali sono facilmente sostenibili, infatti basterà optare per una soluzione come quella offerta da C.M.C.2.0 Prefabbricati per dare agli animali un posto in cui dormire. Piuttosto, fate bene i conti per le spese da sostenere regolarmente come mangime, veterinario e, per il futuro, un eventuale istruttore di equitazione.

Camere personalizzate

Negli hotel, le camere di solito sono decisamente impersonali, infatti si presentano tutte uguali alle altre senza un pizzico di originalità nei pezzi di arredamento o nei colori scelti da chi l’ha progettato. Quando si sceglie un agriturismo, in generale cerchiamo un ambiente caratteristico e ricco di dettagli che lo rendono un po’ casa, come se fosse la nostra seconda abitazione per le vacanze.

Per dare questo effetto ai clienti e farli sentire come se fossero a casa propria, date dei nomi alle stanze in base al tema del vostro agriturismo, oppure scegliete un elemento d’arredo diverso per ciascuna, in modo da renderla unica.