Come scegliere il costume perfetto in base al fisico

0
costume

Con l’avvicinarsi dell’estate si inizia a pensare al proprio outfit estivo e, in previsione delle vacanze, molte donne fantasticano sul costume ideale da indossare in spiaggia o in piscina durante le calde giornate della stagione in arrivo. Tendenzialmente si cercano sempre prodotti cool e innovativi, ma soprattutto costumi che riescano a vestire il fisico con un’armonia perfetta.

La scelta del costume da bagno non è solamente dettata dal gusto o dalla moda, ma ci sono alcune valutazioni da fare che permettono di trovare un prodotto equilibrato, che non stoni con la forma fisica di chi lo indossa.

Quali sono i principali suggerimenti per trovare la mise perfetta per la spiaggia?

Fisico a pera

Il fisico a pera è caratterizzato da una larghezza delle spalle ridotta rispetto a quella del bacino: mentre il seno e in generale il torace sono di dimensioni piuttosto piccole, la zona del punto vita è piuttosto marcata e stretta, e le cosce sono evidenti, accompagnate un lato B vistoso.

Per questa tipologia di fisico è bene concentrarsi nella valorizzazione del punto vita: in questo modo si può sfruttare la mancata proporzionalità tra spalle e fianchi a proprio vantaggio. I costumi che possono adattarsi bene ad un fisico a pera sono quelli interi o i bikini caratterizzati da slip decorati con dei fiocchi in posizione laterale, in abbinamento eventualmente a uno strategico push up.

Fisico a mela

Chi ha un fisico a mela abbina spalle piuttosto larghe a un ampio busto, ha gambe slanciate e magre e un punto vita non particolarmente segnato. Anche chi ha un fisico di questo tipo si può concentrare nel valorizzare i suoi punti di forza, anche al mare.

Se si ha un seno abbondante si può ad esempio pensare di evidenziarlo con costumi scollati, mentre con delle gambe particolarmente snelle si possono cercare dei modelli sgambati. Anche in questo caso si può optare per un costume intero che metta in risalto il décolleté, oppure un bikini dalla scollatura evidente. Come alternativa al bikini ci sono inoltre interessanti modelli di costumi interi a balconcino.

Fisico a clessidra

Con un fisico a clessidra si ha una buona proporzione tra spalle e fianchi, un punto vita piuttosto stretto, un seno evidente e un B side sporgente. Chi si ritrova in questa tipologia di fisico può spaziare tra una vasta gamma di costumi, dal classico slip fino ai modelli a vita alta, scegliendo anche senza problemi un triangolo o una fascia per la parte superiore del corpo. Insomma, trovare un modello adatto in questo caso non è affatto complicato.

Fisico a rettangolo

Questa tipologia di fisico è in generale proporzionato. Il torace e il seno non sono di grandi dimensioni, non si ha un punto vista segnato, le gambe sono snelle e i fianchi sono abbastanza stretti.

I costumi adatti ad un fisico a rettangolo sono quelli interni con allacciatura dietro il collo, una fascia imbottita abbinata ad uno slip a culotte, oppure un triangolo, sempre con allacciatura al collo.

Dove acquistare il costume perfetto

Dove trovare il costume perfetto da sfoggiare durante l’estate? Esistono moltissimi negozi specializzati su questa tipologia di prodotti e non mancano nei centri commerciali gli store di abbigliamento che hanno a catalogo anche diverse linee di costumi.

Ma grazie alla rete è possibile esplorare anche interi cataloghi online come quelli di Margarita Beachwear, che offrono diversi modelli di costumi adatti a ogni tipologia di fisico. Si può così beneficiare della possibilità di scegliere il proprio capo preferito comodamente da casa, visitando poi un rivenditore fisico del proprio brand preferito, per provare il costume selezionato ed essere subito pronte per una nuova estate!