FantaSanremo 2023: origini, come si gioca e regolamento

0
Aperte le iscrizioni per il FantaSanremo 2023, il gioco più atteso della settimana di Sanremo. Ecco le origini del gioco, come si gioca e il regolamento.

Aperte le iscrizioni per il FantaSanremo 2023, il gioco più atteso della settimana di Sanremo. Ecco le origini del gioco, come si gioca e il regolamento.

FantaSanremo: origini del gioco

Il FantaSanremo è un gioco basato sul Festival di Sanremo, ogni giocatore può creare e gestire delle squadre virtuali formate da 5 artisti tra quelli in gara al Festival, competere nella lega nazionale o con quelle dei propri amici, guadagnare o perdere punti ad ogni serata.

Il gioco del FantaSanremo nasce nel 2020 grazie all’idea di un gruppo di amici addetti ai lavori del mondo dello spettacolo. L’edizione zero del FantaSanremo contava 47 iscritti, che si ritrovavano al “Bar Corva da Papalina” di Porto Sant’Elpidio per guardare insieme il Festival della Canzone Italiana.

Il gioco inizia a catturare l’attenzione della Rai, in particolare di Rai Radio 2, che intervistava telefonicamente uno dei creatori del gioco prima che iniziassero le serate.

Nel 2021 il FantaSanremo si sposta online, e conia il motto: “Un Team, cinque artisti, un capitano!”. È nel 2022 che il gioco raggiunge il suo primo picco di popolarità, al punto che vengono registrate al FantaSanremo circa mezzo milione di squadre, e anche gli artisti in gara al Festival di Sanremo sono a conoscenza del gioco, e cercano di conquistare punti per gli spettatori che li hanno inseriti in squadra.

Come si gioca al FantaSanremo 2023

Per partecipare al FantaSanremo 2023 è necessario collegarsi al sito ufficiale del gioco (fantasanremo.com) e registrare un account (oppure effettuare l’accesso con Google).

Una volta effettuato l’accesso è possibile creare la propria squadra, composta da 5 artisti in gara, nominare un capitano e partecipare alla lega nazionale del FantaSanremo.

Partecipare alla lega nazionale del FantaSanremo vuol dire competere nella classifica generale del gioco, insieme a tutti gli altri utenti che partecipano al FantaSanremo da ogni parte del mondo.

L’utente può anche creare una propria lega, oppure partecipare a leghe create da altri, in modo da creare una sorta di campionato circoscritto al proprio gruppo di amici.

Regolamento del FantaSanremo 2023

Per creare la propria squadra al FantaSanremo, l’utente ha a disposizione 100 Baudi. Il Baudo è la moneta del FantaSanremo, così chiamata in onore di Pippo Baudo, celebre icona del Festival di Sanremo. Ogni artista in gara “costa” un numero diverso di Baudi.

Prima di ogni edizione del FantaSanremo, il FIF (“Federazione Italiana FantaSanremo”, composta da otto persone) si occupa di stilare il regolamento.

Nel regolamento sono indicati “bonus” e “malus”, ovvero quelle azioni che se compiute dall’artista in gara fanno guadagnare o perdere punti al giocatore.

Al termine dell’ultima serata del Festival di Sanremo, vince il giocatore che all’interno della propria lega ha collezionato il maggior numero di punti.