Matteo Messina Denaro: notizia dell’arresto fa il giro del mondo

0
La notizia dell'arresto del capomafia Matteo Messina Denaro fa il giro del mondo: tutte le principali testate da ogni continente riportano la breaking news.

La notizia dell’arresto del capomafia Matteo Messina Denaro fa il giro del mondo: tutte le principali testate da ogni continente riportano la breaking news.

Matteo Messina Denaro: notizia dell’arresto fa il giro del mondo

La notizia dell’arresto del capomafia Matteo Messina Denaro fa il giro del mondo come breaking news. Gli inglesi Guardian e Bbc, l’americano Cnn, i francesi Pais eLe Monde, l’internazionale al Jazeera: moltissimi tra i principali siti di news nazionali e internazionali danno ampio risalto all’arresto dell’ormai ex superlatitante, in molti casi la notizia è anche in evidenza.

Le testate giornalistiche da ogni continente presentano Matteo Messina Denaro come “il boss mafioso più ricercato d’Italia e che è stato arrestato dopo 30 anni di latitanza”.

Europa

La BBC mette in evidenza la cattura di Messina Denaro, in primo piano sul sito del più grande e autorevole editore radiotelevisivo del Regno Unito il titolo: “Italy’s most-wanted mafia boss Matteo Messina Denaro arrested in Sicily”.

Il Der Spiegel tedesco scrive: “È considerato il padrino supremo di Cosa Nostra: i Carabinieri hanno arrestato Matteo Messina Denaro”.

Il francese Le Monde parla del  “mafioso più ricercato d’Italia arrestato dopo 30 anni”.

In Irlanda è invece The Irish Times a coprire la notizia della cattura: Matteo Messina Denaro viene definito “most wanted mafia boss”, arrestato “after 30 years on run”.

Stati Uniti

Anche negli Stati Uniti i quotidiani danno ampia copertura alla notizia dell’arresto di Messina Denaro. Ne parlano il Washington Post e il New York Times, che definisce il capomafia come “most wanted”, menzionando e ricordando la sua condanna per le stragi in contumacia nel 1992.

Sempre negli USA, CNN ha parla dell’arresto “dell’uomo più ricercato d’Italia”. Il Time sottolinea il fatto che la cattura del boss sia avvenuta a quasi 30 anni esatti dall’arresto di Totò Riina. L’Independent pubblica il video del comandante del Ros dei Carabinieri, Pasquale Angelosanto, che annuncia l’avvenuto arresto.

Qatar e Malesia

Passando anche per il Medio Oriente, copre la notizia dell’arresto il Gulf Times del Qatar, che scrive: “La polizia italiana arresta il boss mafioso più ricercato”.

Anche in Malesia si parla della cattura di Matteo Messina Denaro: il Malay Mail ricorda che è stato mandante nelle stragi di Capaci e Via D’Amelio.