Met Gala 2023, svelato il tema dell’evento: “Karl Lagerfeld: A Line Of Beauty”

0
Il tema del Met Gala 2023 sarà “Karl Lagerfeld: A Line Of Beauty”. Ecco come sarà organizzato il grande evento dedicato al colosso della moda.

Il tema del Met Gala 2023 sarà “Karl Lagerfeld: A Line Of Beauty”. Il galà che si svolge ogni anno per la raccolta fondi destinata al Costume Institute del Metropolitan museum of Art di New York, decide – nel 2023 – di omaggiare uno dei profili di maggiore spicco nel panorama della moda degli ultimi anni, venuto a mancare nel vicino 2019: Karl Lagerfeld. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sul Met Gala 2023, a proposito del tema e del personaggio a cui è dedicato.

Chi era Karl Lagerfeld, l’uomo al centro del Met Gala 2023

Karl Lagerfeld, stilista tanto celebre quanto stimato, è stato una figura centrale della moda degli ultimi 50 anni. Negli anni ’60 Karl Lagerfeld inizia a lavorare per Chloé e Fendi, e un ventennio più tardi ottiene la direzione creativa di Chanel, rivitalizzando il brand; e crea altresì un marchio proprio, che prende il suo nome: Karl Lagerfeld, attraverso cui si propone l’elegante connubio di classico e contemporaneo.

Karl Lagerfeld: la dedica del Met Gala 2023 allo stilista visionario

La moda va consumata subito. Il meglio che possa accadere a un abito è di essere indossato. Non di finire in un museo

Karl Lagerfeld era convinto che la moda non fosse una forma di arte da esporre in un museo, ma che dovesse essere vissuta in strada, indossata da uomini e donne quotidianamente. Questa presa di posizione rende necessaria una chiave di lettura alternativa da parte degli organizzatori del grande evento.

Andrew Bolton, a questo proposito, ha proposto di focalizzare l’attenzione in particolare sugli sketch dello stilista Karl Lagerfeld, spiegando:

Disegnava di tutto. Diceva sempre di aver imparato a disegnare prima di imparare a parlare o camminare. In molti modi, era la sua prima forma di comunicazione, sia che inviasse i suoi disegni via fax o iPhone. Quindi nella sua essenza l’esibizione guarderà all’evoluzione dei disegni bidimensionali di Karl che diventano indumenti tridimensionali. E la cosa affascinante da scoprire è questa: io ho sempre pensato che i suoi disegni fossero molto spontanei e quasi impressionisti. Ma in realtà erano estremamente precisi, quasi matematici. Non riuscivamo a vederlo perché non siamo allenati, ma i suoi più stretti collaboratori conoscevano al millimetro il significato di ogni linea. Era quasi un codice segreto, un linguaggio condiviso tra lui e queste persone, che solo loro potevano decifrare fino in fondo.

L’esposizione “Karl Lagerfeld: A Line of Beauty” al Costume Institute e il Met Gala 2023

L’esposizione del Met conterà circa 150 look originali di Karl Lagerfeld, provenienti sia da tutte le maison con cui ha lavorato che il suo stesso brand. I suddetti look saranno affiancati dai rispettivi sketch, e con l’ausilio delle video interviste ai suoi collaboratori, sarà possibile cercare di decifrare il codice segreto del grande Karl Lagerfeld.

Lo sponsor principale dell’evento sarà Chanel, altri fondi saranno forniti da Fendi, Condé Nast e Karl Lagerfeld.

Max Hollein, direttore del Metropolitan Museum of Art, ha affermato:

Karl Lagerfeld è stato una delle forze più accattivanti, prolifiche e riconoscibili della moda e della cultura, conosciuto tanto per i suoi design straordinari e l’instancabile produzione creativa quanto per il suo personaggio leggendario. Questa mostra immersiva spiegherà la sua singolare pratica artistica, invitando il pubblico a sperimentare una parte essenziale dell’immaginazione sconfinata e della passione per l’innovazione di Lagerfeld.

Dove e quando si terranno l’esposizione “Karl Lagerfeld: A Line of Beauty” e il Met Gala

Presentato al Met Fifth Avenue, l’edificio principale del Metropolitan Museum of Art di New York, nella Tisch Gallery, “Karl Lagerfeld: A Line of Beauty” sarà in mostra dal 5 maggio al 16 luglio del 2023. Questo seguirà il Met Gala, che si terrà il 1 maggio.