Paulo Dybala lascia la Juve: perché non rinnova, dove va e quanto guadagnerà?

0
Paulo Dybala lascia la Juve dove va quanto guadagnerà e perché non ha rinnovato il contratto

La sostituzione di Paulo Dybala al termine della sfida contro la Lazio, poi pareggiata per 2-2, ha caratterizzato l’ultimo atto dell’attaccante argentino alla Juventus. Paulo Dybala lascia la Juve a seguito di tanti anni in cui è stato protagonista e, per certi versi, paragonato anche ai migliori calciatori della storia; adesso, per i tifosi bianconeri e per tutti gli amanti dell’attaccante argentino, c’è da chiarire un dubbio relativo al futuro di Paulo Dybala: dove va e quanto guadagnerà nella nuova squadra? Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito del futuro dell’attaccante argentino. 

Paulo Dybala perché non ha rinnovato il contratto con la Juventus?

Secondo molti tifosi juventini, l’affetto destinato al calciatore argentino dopo la sua sostituzione contro la Lazio dovrebbe essere in grado di battere qualsiasi offerta economica. I tifosi della Juventus sono ben consapevoli del fatto che Paulo Dybala non ha rinnovato il contratto con la Juve, in virtù di una mancata intesa con la società, e per questo motivo contro la Lazio c’è stata l’ultima partita in casa per l’attaccante bianconero.

Ma perché Paulo Dybala non ha rinnovato il contratto con la Juventus? Il motivo non sembra essere soltanto economico, dal momento che i rapporti con l’allenatore Massimiliano Allegri e con la società si erano incrinati da tempo; a seguito di un incontro che avrebbe dovuto chiarire i rapporti, le due parti si sono definitivamente distaccate, tanto che Alvaro Dybala – fratello dell’attaccante argentino – aveva commentato su Instagram l’incontro avvenuto scrivendo: “Incredibile”.

Paulo Dybala va all’Inter? Il possibile futuro dell’attaccante argentino

Alla scadenza del contratto con la Juventus, Paulo Dybala raggiungerà una nuova squadra per iniziare una carriera completamente differente, rispetto a quella che l’ha interessato alla Juventus. Secondo molte indiscrezioni e stando a quanto detto dagli addetti ai lavori, Paulo Dybala va all’Inter; è stato fondamentale l’apporto di Beppe Marotta, direttore sportivo dell’Inter, che ha convinto il calciatore argentino a vestire nerazzurro a partire dalla stagione 2022/23. Anche la soluzione contrattuale dovrebbe essere gradita per Paulo Dybala, per quanto non sia ancora detta l’ultima parola sul suo trasferimento all’Inter.

Quanto guadagnerà Paulo Dybala nelle prossime stagioni?

Se le indiscrezioni dovessero essere confermate e Paulo Dybala andrà all’Inter, si ha anche un’idea di quanto guadagnerà Paulo Dybala nelle prossime stagioni. Il calciatore argentino, stando a quanto riportato da alcuni quotidiani di informazione sportiva, firmerebbe un contratto di quattro anni con l’Inter; il valore del contratto è di 6 milioni di euro all’anno, fino al 2026, a cui si aggiungono bonus legati alle prestazioni e al rendimento di calciatore e squadra.

In molti sottolineano che Dybala all’Inter sia la mossa che porterà, insieme anche all’acquisto di Scamacca, al rinnovamento del reparto offensivo dell’Inter, in cui rimarrà sicuramente Lautaro Martinez. Ovviamente, si tratta di previsioni di mercato che dovranno trovare conferma nel corso delle settimane di calciomercato.