Viola di Fedez feat. Salmo: testo del brano e storia dell’insolito duo

0
Fedez e Salmo rilasciano Viola: il brano è il simbolo della riconciliazione dei due rapper, ex rivali che in passato si sono più volte scontrati.

Fedez e Salmo rilasciano Viola: il brano è il simbolo della riconciliazione dei due rapper, ex rivali che in passato si sono più volte scontrati.

Fedez e Salmo rilasciano un nuovo singolo: Viola è il titolo della collaborazione inaspettata

Il 14 ottobre tra la nuova musica del venerdì anche “Viola”, il nuovo singolo di Fedez e Salmo.

I due rapper confermano la riconciliazione con una collaborazione inaspettata sia per gli artisti che la presentano (in passato “rivali”) che nel genere musicale del brano, lontano dai soliti Fedez e Salmo a cui il pubblico è abituato.

Con un pezzo pop-punk, Fedez cambia nuovamente approccio a quattro mesi dal rilascio della sua ultima hit in collaborazione con Tananai e Mara Sattei: La dolce vita. Per quanto riguarda Salmo, uno dei pilastri della scena rap italiana, si riavvicina alle sue origini punk.

Alla produzione di Viola hanno partecipato anche Dargen D’Amico, Paolo Antonacci e Davide Simonetta. La copertina del singolo è stata realizzata dall’artista Fr3nk Zappa e consiste in due scheletri sdraiati su un prato che si tengono per mano, mentre al centro è rappresentato un cuore di ferro a mo’ di trappola che racchiude delle banconote viola con il simbolo dell’euro.

Il brano è disponibile all’ascolto su tutte le piattaforme di digital streaming.

La storia della faida e della pace fatta tra Fedez e Salmo

Molteplici le occasioni in cui Fedez e Salmo si sono scontrati, tra i primi botta e risposta sui social network quello relativo alla presunta imitazione del video della hit di Fabio Rovazzi, Tutto molto interessante. Il brano scritto da Fedez ottenne quattro dischi di platino e più di 100 milioni di visualizzazioni su YouTube, numeri straordinari per il panorama musicale italiano del 2016. Salmo accusa su Facebook Rovazzi di aver copiato il video di Mr.Thunder. Interviene anche Marracash a sostenere che uno dei suoi video potrebbe essere stato di ispirazione per Rovazzi. Prende infine la parola Fedez che afferma: “C’avete 30 anni per gamba e vi attaccate all’intro del video di Rovazzi”.

Fedez interviene nuovamente in una disputa che coinvolge Salmo nel 2019, nello specifico si parla del dissing tra Salmo e Luché. Il rapper sardo aveva in questa occasione dichiarato su Instagram che i suoi due progetti, Playlist e Machete Mixtape 4, fossero i migliori del biennio 2018-19, escludendo “Potere” di Luché, “Sinatra” di Guè Pequeno e “Persona” di Marracash. Non tardano ad arrivare risposte: da un lato Guè Pequeno che commenta “Salmini” sotto il post, alludendo alla presunta vicinanza tra il rapper sardo e le politiche del leader della Lega; dall’altro Luché che scaglia accuse pesanti e conclude definendo Salmo “Fedez 2.0”. Chiamato in causa, Fedez interviene definendoli infantili e chiedendo di non essere coinvolto in liti da bambini.

Dopo un anno tappezzato di ulteriori contrasti e aperte rivalità, il culmine della faida tra Fedez e Salmo si ha nel 2020, quando scoppia la polemica. In piena emergenza Covid il rapper tiene un concerto ad Olbia che finisce con l’essere un assembramento senza regole, distanziamento e mascherine. In molti si schierano contro Salmo in questa occasione, tra i rapper anche Gemitaiz che definisce l’Italia un “paese di furbetti e ipocriti”. L’intervento di Fedez è probabilmente il più significativo, si appella al senso di responsabilità degli artisti e invita al rispetto per i lavoratori che intanto erano costretti a casa.

Sfruttare la nostra condizione di privilegio, aggirare le regole per soddisfare capricci personali. Questo non aiuta nessuno. Avete sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando le regole per andare alla pari con i conti (quando va bene).

Testo di Viola: il nuovo singolo di Fedex feat. Salmo

Di seguito il testo di Viola, il nuovo brano di Fedez e Salmo.

[Strofa 1: Fedez]
Cerco di non pensare al giorno che ti ho dato le chiavi
Cerco di non pensare al sesso, ma tu cambi i miei piani
Ma che cosa te ne fai dei fogli viola?
Se poi li spendi da sola

[Pre-Ritornello: Fedez]
Se ci scende, cosa ci prende?
Certi baci non sanno di niente
Sto cercando disperatamente te
Nella notte più lunga di sempre

[Ritornello: Fedez & Salmo]
Mama, però non mi dire di no
Nudi subito, nudi subito
Meglio di noi non esiste, non può, vieni subito
Ci vuole un anno per capirti, eh
Più mal di tеsta che vestiti da un po’
Che cazzo hai non lo so, dici no
Chе io per te ci morirei

[Strofa 2: Salmo]
Ho speso tutti i soldi, adesso ho solo buchi nelle mani
Per te che in fondo non ricordo più come cazzo ti chiami
Spari su un cuore antiproiettile
Io posso amarti come un rettile
Quindi leviamoci la pelle, tanto a che serve, baby?
Il peggio è passato, non guardo mai indietro
Ci sono già stato, oh
Io lo sapevo, tu sei una che
È di passaggio come nuvole

[Pre-Ritornello: Fedez & Salmo]
Se ci scende, cosa ci prende?
Certi baci non sanno di niente
Sto cercando disperatamente
Te nella notte più lunga di sempre

[Ritornello: Fedez]
Mama, però non mi dire di no
Nudi subito, nudi subito
Meglio di noi non esiste, non può, vieni subito
Ci vuole un anno per capirti, eh
Più mal di testa che vestiti da un po’
Che cazzo hai non lo so, dici no
Che io per te ci morirei

[Strofa 3: Salmo & Fedez]
Lo so, non stiamo mai insieme, non ti porto rispetto
Dici: “Smetti di bere, guarda come sei messo”
Un’altra scusa del mese, te l’avevo promesso
Ti richiamerò presto
E quel mezzo milione che mi piove sul letto
Giuro, non farà più nessunissimo effetto
Voglio farti di tutto, come la metti adesso?
Voglio fare del sesso

[Ritornello: Fedez]
Mama, però non mi dire di no
Nudi subito, nudi subito
Meglio di noi non esiste, non può, vieni subito
Ci vuole un anno per capirti, eh
Più mal di testa che vestiti da un po’
Che cazzo hai non lo so, dici no
Che io per te ci morirei