Corona ancora nei guai: rissa in discoteca a Milano

0
Rissa davanti alla discoteca: nuovi guai per Fabrizio Corona
Foto: MILANO TODAY

Che cosa è successo ieri sera a Milano? Perché Fabrizio Corona ha iniziato ad urlare sfiorando la rissa? Sono queste le domande che ci facciamo questa mattina dopo aver visto il video esclusivo di Milano Today. Questa volta per Corona potrebbero esserci delle gravi conseguenze?

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Fabrizio Corona e la lite in discoteca

L’ex re dei paparazzi continua ad essere il protagonista del gossip ma le ultime news non sono positive. I giudici potrebbero chiamare Fabrizio Corona per alcuni chiarimenti sulla rissa che è stata sfiorata ieri sera davanti ad una nota discoteca milanese. Il tutto è stato ripreso da Milano Today e si sente Corona che urla contro qualcuno e dice: «In galera ti mando… vengo a prenderti. A costo di tornare in galera». I buttafuori hanno impedito l’ingresso di Corona perché era fuori controllo. Motivo della sua rabbia un orologio rubato ma conosceremo ulteriori dettagli nel corso della giornata. Non sappiamo se Silvia Provvedi prenderà le difese del fidanzato o se calerà il silenzio su questa vicenda.

La battaglia contro il Fisco

Quella di ieri per Fabrizio Corona è stata una giornata molto difficile. Come sappiamo ha perso la battaglia legale contro il Fisco. La Superma Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato dall’Agenzia delle Entrate e Corona è stato condannato al pagamento delle spese del giudizio che ammontano a 13.000 euro e alle imposte evase nel 2004-2005 con la società Corona’s in fallimento, di cui non è stata resa nota la cifra. Fabrizio Corona deve tornare in tribunale il 19 giugno, nella nuova udienza i giudici decideranno se annullare la revoca dell’affidamento in prova e se confermare l’affidamento terapeutico del 21 febbraio. Alla luce dei nuovi fatti di cronaca però la situazione per lui potrebbe complicarsi.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.