Diodato e Mahmood superospiti al Festival di Sanremo

0

Inizia domani sera sul palco del Teatro Ariston di Sanremo la 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana, presentato come lo scorso anno da Amadeus, che sarà affiancato da Fiorello. Molti i superospiti che si presenteranno sul palco, tra i quali anche Mahmood e Diodato che hanno vinto le due ultime edizioni.

Gli ultimi ospiti di Sanremo 2021

La prima edizione del Festival di Sanremo in modalità “coronavirus” si arricchisce di altri due superospiti. Nella lista che si è composta nelle scorse settimane e che comprende anche il centravanti del Milan Zlatan Ibrahimovic, si sono aggiunti anche due artisti che hanno vinto le due ultime edizioni, Mahmood e Diodato. La notizia è stata annunciata in una intervista che Amadeus ha rilasciato al quotidiano “Repubblica”, nella quale ha detto che nell’apertura di domani ci sarà proprio Diodato, che porterà la canzone “Fai rumore” con la quale ha vinto nel 2020. Una canzone, come ha sottolineato lo stesso conduttore, che oltre ad essere bellissima, nei mesi successivi, quando tutta l’Italia era in “lockdown” è diventata un po’ il simbolo della resistenza contro il virus. L’altro ospite, che salirà sul palco dell’Ariston nella serata di venerdì, dedicata alle nuove proposte, è Mahmood che Amadeus ha presentato come “uno dei simboli del rinnovamento di Sanremo”.

Gli altri ospiti

Nell’intervista concessa a Repubblica, Amadeus ha confermato la presenza, in tutte le serate, di Achille Lauro, e del calciatore milanista Ibrahimovic, che salirà sul palco per quattro serate ed in una di queste sarà insieme a Sinisa Mihailovic, allenatore del Bologna, e di grandi interpreti canori. Si tratta del gruppo dei Negramaro, di Alessandra Amoroso, de Il Volo che presenterà un omaggio al grande maestro Ennio Morricone, Loredana Bertè, che interpreterà in anteprima “Figlia di…”, il suo ultimo singolo, e la coppia formata da Ornella Vanoni e Francesco Gabbani che interverrà nella serata di sabato cantando in duetto la canzone intitolata “Un sorriso dentro al pianto”. Sempre per quanto riguarda gli sportivi, sul palco dell’Ariston saranno presenti anche il marciatore Alex Schwazer, che è stato recentemente assolto dalle accuse di doping, la nuotatrice Federica Pellegrini e l’ex campione di sci Alberto Tomba che interverranno per promuovere l’edizione del 2026 delle Olimpiadi Invernali che si svolgeranno a Milano e Cortina. Il vero superospite sarà come nella scorsa edizione Rosario Fiorello, che affiancherà Amadeus sempre pronto a regalare siparietti divertenti all’insegna dell’improvvisazione e dell’ironia.