Mondiali Qatar 2022: Italia ripescata? L’ipotesi esclusione dell’Ecuador

0
Mondiali Qatar 2022 Italia ripescata per esclusione dell'Ecuador

Rimbalzano, com’era già accaduto per il caso Iran e per la possibile esclusione della squadra per violazione dei diritti umani, nuove indiscrezioni riguardanti l’Italia e il possibile ripescaggio della Nazionale guidata da Roberto Mancini. In questo caso è l’Ecuador, squadra sudamericana che ha conquistato il quarto posto nel suo girone, ad essere stata indagata dalla FIFA, in virtù di una pesante accusa lanciata dal Cile; la nazionale sudamericana, infatti, avrebbe schierato un calciatore – Byron Castillo – che presenta un falso certificato di nascita. L’Italia può essere ripescata ai Mondiali in Qatar 2022? Ecco tutto ciò che c’è da sapere a tal proposito.

Il comunicato della FIFA sul caso Ecuador e la possibile esclusione della squadra sudamericana

L’Ecuador ha raggiunto il quarto posto nel suo girone di qualificazione ai Mondiali, disputando un percorso di qualificazioni sicuramente importantissimo e superiore alle aspettative. Tuttavia, dalla stampa cilena rimbalza una notizia secondo la quale l’Ecuador potrebbe essere esclusa per aver schierato Byron Castillo, calciatore che presenterebbe un falso certificato di nascita.

Di seguito è indicato il comunicato ufficiale della FIFA in merito al caso Ecuador: “Come recentemente confermato dalla FIFA, la Federcalcio cilena ha sporto denuncia presso la Commissione Disciplinare FIFA, nella quale presenta varie accuse circa la possibile falsificazione degli atti che conferiscono la nazionalità ecuadoriana al giocatore Byron David Castillo Segura, nonché l’eventuale il mancato rispetto da parte di detto calciatore dei criteri di convocazione per partecipare con la nazionale della Federcalcio ecuadoriana (FEF) a otto partite di qualificazione, corrispondenti alla fase preliminare della Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar. Alla luce di quanto sopra, la FIFA ha deciso di avviare un procedimento disciplinare in relazione alla possibile violazione da parte di Byron David Castillo Segura dei criteri di convocazione per le partite indicate. In questo contesto, la FEF e la Federcalcio peruviana sono state invitate a presentare le loro posizioni davanti alla Commissione Disciplinare FIFA. Ulteriori dettagli saranno forniti in avanti”.

Italia ripescata ai Mondiali per esclusione dell’Ecuador?

Se le indiscrezioni dovessero essere confermate, l’Ecuador potrebbe subire una pesante penalizzazione, corrispondente alla sconfitta a tavolino in tutte le partite in cui ha giocato Byron Castillo. In questo modo, secondo la classifica ufficiale del girone di qualificazione ai Mondiali in Qatar 2022, il Cile conquisterebbe il quarto posto attualmente occupato dall’Ecuador.

Ma non è tutto: come già chiarito, la FIFA ha la discrezione assoluta nella scelta di squadre che possano sostituire Nazionali escluse dalle sue competizioni ufficiali; in questo caso, dunque, se dovesse essere utilizzato un criterio classico, il Cile potrebbe sostituire l’Ecuador mentre, nel caso in cui vengano presi in causa altri fattori (ranking, appeal della squadra, storico) l’Italia sostituirebbe l’Ecuador e sarebbe ripescata ai Mondiali.