Realizzare un sito ecommerce? Con WordPress!

0
ecommerce

Oggi sono sempre di più le persone che vogliono aprire un’attività online. Realizzare il sito e-commerce è molto semplice grazie all’aiuto di specifiche piattaforme e CSM come WordPress. Vediamo insieme come realizzare un sito e-commece con WordPress!

Come creare un ecommerce di successo utilizzando WordPress

Se stai cercando di creare un negozio online che ti permetta di guadagnare sulle vendite e generare un profitto, WordPress è sicuramente la piattaforma CSM sulla quale dovrai contare per ottenere i tuoi obiettivi in modo più semplice e senza grandi competenze nell’ambito della programmazione.

WordPress si adatta ad ogni esigenza, poiché permette di creare qualsiasi tipo di sito web che sia di facile utilizzo anche per coloro che non sono molto abili nel campo dell’informatica.

WordPress (vedi i tutorial su https://www.wordpress-roma.it/ )mette a disposizione degli utenti diversi temi disponibili e tutto dipende da ciò che si vuole promuovere e da come lo si vuole vendere al cliente. Ma soprattutto per gli e-commerce presenta un estensione molto utile: WooCommerce, che permette di realizzare velocemente il proprio negozio online.

Perché utilizzare WordPress per lanciare il proprio e ecommerce

WordPress è la risposta ideale, poiché mette a disposizione del tuo sito tantissimi plug-in e temi che ti permetteranno di aprire un negozio online e vendere prodotti digitali e fisici disponendo di diversi metodi di pagamento. Al tempo stesso plug-in e sistemi come Woocommerce, oltre a facilitare l’inserimento del prodotto, permettono anche di sincronizzare gli ordini, tracciare le spedizioni ed inviare le email nel caso i clienti abbiano lasciato dei prodotti nel carrello.

Come scegliere il tema di WordPress

Prima di tutto bisogna scegliere un tema accattivante in grado di attirare l’attenzione dell’utenza, e poi puntare su quelle funzionalità che possono offrire un grande menù che permetta di poter navigare tra le diverse pagine con facilità, ma anche offrire la possibilità di uno sguardo rapido alla merce promuovendo degli articoli in base agli interessi del visitatore e del cliente.

È opportuno inoltre, inserire un catalogo che permetta ai visitatori di visionare in maniera spontanea la merce senza doversi perdere tra le tante pagine e le varie categorie messe a disposizione.

Quando si sceglie un tema, il consiglio è di verificare che sia compatibile con le ultime versioni di WooCommerce, e che permetta di usare al meglio il plug-in per l’inserimento dei prodotti e per la gestione dell’e-commerce.

I primi passi per il tuo ecommerce

Uno dei primi passi che dovrai compiere per lanciare il tuo ecommerce riguarda il dominio, ovvero l’indirizzo virtuale che permettere ai tuoi clienti di trovare il tuo negozio.

Altrettanto importante è il piano di hosting, che serve per avere un server che permetta l’accesso del sito a internet.

Una volta che si avrà un dominio o un hosting, si potrà installare WordPress, il tema dedicato che hai acquistato e WooCommerce. Dopo di ché si potranno inserire i contenuti e le immagini del prodotto e strutturare al meglio il proprio negozio online.

Infine, si dovranno aggiungere i prodotti, in modo che essi vengano ampiamente descritti e riportino tutte le immagini e il prezzo al quale vorresti venderli. Potrai puntare sulla personalizzazione dell’aspetto visivo in modo da modificare le impostazioni a tuo completo piacimento, e gestire globalmente caratteri e anche le varie barre e le differenti funzionalità del sito stesso.

Il tuo negozio online in pochi passi

Dopo aver seguito queste semplici regole il tuo negozio online sarà pronto ad aprire ma sarà compito tuo mantenerlo attivo e funzionante attraverso delle promozioni e contenuti che sappiano attirare ogni volta nuovi clienti, in modo da generare sempre più profitto.