“La Regina Elisabetta è morta”: polemiche per il Tweet poi cancellato

0

Le condizioni di salute della Regina Elisabetta non sembrano accennare a miglioramenti e, per questo motivo, in molti credono che – ormai – per la sovrana del Regno Unito non ci siano più speranze. Nelle ultime ore si sono moltiplicate tantissime news di tabloid, quotidiani di informazione e giornali di ogni genere. Ha destato particolare scalpore il Tweet di una giornalista della BBC che, dopo aver annunciato della morte della Regina Elisabetta, ha cancellato il suo commento, per poi scusarsi pubblicamente; a nulla è bastato, però, per evitare le polemiche create.

Il Tweet di una giornalista della BBC: “La Regina Elisabetta è morta”

«La Regina Elisabetta II è morta all’età di 96 anni, come ha annunciato Buckingham Palace»; è il contenuto di un Tweet di una giornalista della BBC che aveva annunciato della morte della sovrana del Regno Unito; chiaramente, il commento era stato presto diffuso ai 200mila seguaci della giornalista Yalda Hakim, particolarmente nota nel contesto della BBC in virtù di un suo reportage sull’Afghanistan.

La Hakim ha poi eliminato il suo Tweet, scusandosi per l’accaduto: tuttavia, ciò non ha permesso di eliminare le grosse polemiche che sono nate a seguito delle sue parole, in virtù del fatto che la BBC sia un canale ufficiale al quale fare affidamento. Queste sono state le parole di Yalka Hakim, che ha affermato quanto segue: «Ho twittato che c’è stato un annuncio sulla morte della Regina. È stato un errore, non c’è stato annuncio e ho cancellato il tweet. Mi scuso». In molti hanno chiesto dei provvedimenti da parte dell’emittente giornalistica.

Polemiche per i vestiti a lutto dei conduttori della BBC

Come se non bastasse il Tweet di Yalda Hakim, che aveva annunciato la morte della Regina Elisabetta, anche i conduttori della BBC sono stati presi di mira da una polemica riguardante il colore a lutto dei propri abiti. Per quanto si tratti di una procedura ufficiale, prevista per quel che concerne la morte della Regina Elisabetta, non è stato gradito l’abito nero con cravatta nera su camicia bianca indossato da abito nero con cravatta nera su camicia bianca .